Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy. Per maggiori info >

Ok

FRC 426/3000 FORA TUBI - leghe leggere

Reparti > Macchine e automazione > Foratubi > FRC 426/3000 FORA TUBI - leghe leggere
FRC 426/3000 FORA TUBI - leghe leggere
FRC 426/3000 FORA TUBI - leghe leggere
FRC 426/3000 FORA TUBI - leghe leggere

La fora tubi FRC 426/3 è una macchina completamente automatica utilizzata per la foratura di tubi di ferro o in lega leggera con spessori max 4 mm.
Un appropriato utilizzo della macchina consente la foratura di collettori in generale, in particolare modo quelli che hanno le seguenti forme:
1) collettori dritti ancora da bombare;
2) collettori dritti aperti su entrambi o solo su un lato;
3) collettori piegati a 90°;
4) collettori con manicotti già saldati a "T" o "L";
5) collettori con fori disassati.

 

Caratteristiche principali:
Il nostro sistema di taglio ottiene i fori nippli e manicotti completamente privi di bava.
Il funzionamento della macchina si basa su cinque movimenti controllati da PC:
1. Avanzamento della punta: serve a posizionare la punta di foratura alla distanza programmata;
2. Rotazione della punta: serve a controllare la velocità di rotazione della punta di foratura;
3. Profonditità di foratura: serve per determinare con che accelerazione, con che quota di profondità con che quota di sorvolo la punta lavorerà;
4. Rotazione tubo: serve a ruotare il tubo da forare con angoli di + 90° a - 90°;
5. Traslazione dell'unità di foratura: utilizzata per particolari lavorazioni d'alesatura per interpolazione e cambio utensile.

Particolare attenzione è stata data alla rotazione del tubo, mediante un sistema di quattro morse montate su un vassoio basculante. Questo permette di lavorare contemporaneamente due o quattro collettori con fori fuori asse e di diverso diametro.

Campi di applicazione:
Batterie di scambio termico

Video
Collegamenti suggeriti